grafico

Nicola Rossi, docente dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata, illustrerà le proposte contenute nel rapporto presentato dall'Istituto Bruno Leoni nel 2017 e le confronterà con le proposte fatte recentemente dal governo.

I richiedenti asilo si impegnano a tutelare il decoro della città, in Piazza Verdi, San Francesco e Montagnola, ecco i primi 30 volontari al lavoro negli spazi pubblici.

L'assessore alle Politiche per la Mobilità Irene Priolo ha premiato a Palazzo d'Accursio i vincitori del contest sulla sostenibilità ambientale.

Tornei di sport ma anche trekking sul fiume, break dance, corsi di writing, di teatro o di musica e anche un laboratorio per la costruzione di droni. Questo e molto altro nel progetto dedicato all'estate di bambini e ragazzi.

Alla lavanderia della casa circondariale la commessa della biancheria per gli anziani ospiti delle strutture di Asp Città di Bologna.

Pagine

Scuola

Nel 2012 l’amministrazione ha investito 122 milioni di euro nei servizi scolastici. Tutto quello che viene fatto e sperimentato a Bologna nel campo dell’educazione è riconosciuto ai primi posti in Italia. Il solo tasso di copertura dei nidi è 3 volte quello della media nazionale e la preparazione e formazione professionale sono un modello. La riqualificazione energetica e la messa in sicurezza degli edifici scolastici hanno impegnato 60 interventi per un valore di 7,1 milioni di euro. Nell’anno educativo 2013-2014 vengono offerti 3.220 posti di nido e sono 8.667 i bambini iscritti alle scuole d’infanzia. Dall’inizio del mandato i posti di scuola d’infanzia sono aumentati di 550 unità con il sostanziale azzeramento della lista d’attesa.

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative ed ai servizi educativi e scolastici. 

  • Marilena Pillati
    Educazione, Scuola, Adolescenti, Giovani, Politiche per la famiglia